La ricerca di Atlantide

“La ricerca di Atlantide è la ricerca di una comune storia spirituale. E in quest’epoca difficile abbiamo tremendamente bisogno di un legame spirituale con l’universo, un legame che un tempo l’uomo viveva liberamente, senza dubbi o paure. L’intelligenza dell’uomo non è nata da un dogma religioso […] e soprattutto non è nata in tempi recenti. Se abbiamo raggiunto una limitata conoscenza di noi stessi, è stato perché abbiamo accettato senza discutere le impostazioni di chi ha cercato di controllare e di conseguenza umiliare, la consapevolezza di chi siamo e da dove veniamo.

In questa straordinaria opera Ivar Zapp, docente dell’Università della Costa Rica e George Erikson, antropologo, ci esortano a superare i pregiudizi dell’establishment accedemico “ortodosso” che da secoli cercano di arrestare in ogni modo la progressione di idee alternative che spesso si dimostrano più valide di quelle che da sempre vengono propugnate come verità assolute ed inconfutabili, veri e propri dogmi di fede accademica. La libertà di pensiero è ciò che rende l’uomo un essere libero ed è suo dovere difenderla in ogni modo. Fortunatamente oggi grazie alla rete è possibile la divulgazione e lo scambio libero di idee. Sempre più siti e blog fanno sorgere dubbi su queste verità di comodo che ci vengono inculcate fino dai primi studi scolastici e che non vengono mai aggiornate nonostante la continua scoperta di prove che ne mettono in dubbio la veridicità.

E’ solo con la mente libera da pregiudizi che potremo riaquisire la consapevolezza di chi siamo e da dove veniamo.

 

Copyright © 2012 Montezaga. Tutti i diritti riservati.
Annunci

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: